X Cookies ci consentono di offrirti il nostro migliore servizio. Continuando la navigazione nel sito, lei accetta l’uso dei cookies. Clicca qui per ulteriori informazioni.
205

Vivere in un museo d’arte moderna: per coloro che amano vivere immersi nell’arte, la stanza 205 è il luogo perfetto per sentirsi come in paradiso. La spaziosità della camera offre, inoltre, lo spazio adatto per le tre grandi opere dell’artista Jörg Hofer.

La sua serie “Mikrokosmos – Makrokosmos” (Microcoscmo - Macrocosmo) si sviluppa in tre opere: un disco sospeso sopra il letto (rappresentazione dell’eclissi solare), una striscia orizzontale sopra la scrivania (raffigurazione del paesaggio) ed un megalite, il corpo cuneiforme con il quale l’eclissi illumina tutto, infondendo una sensazione positiva. Tre quadri nei quali l'artista cerca di interpretare le emozioni suscitate dal fenomeno dell'eclissi solare del 1999: in pochi secondi la temperatura scende a soli pochi gradi, mentre sul paesaggio circostante cala una luce fredda (blu/verde); dopo qualche istante, però, ritornano la luce ed il caldo e, con essi, la vita.

Nella sua arte, Hofer è alla continua ricerca di analogie tra forma della natura e forma dell’arte, di somiglianze ed armonie in un mondo, già di per sé contrastante.
Il punto di partenza della sua pittura sta proprio nel suo rapporto fortemente astratto con il paesaggio. Da una parte delinea una colorazione sensibile e ricca di sfumature. Dall’altra utilizza polvere di marmo come base per la pittura e come elemento plastico per i suoi lavori. La polvere fa sì che le parti superficiali del quadro sembrino in rilievo; mentre la luce, che penetra dalle finestre, viene riflessa dai cristalli di marmo ed illumina il quadro. Il broccato della testata del letto ed il tappeto nella stanza rievocano il colore dei quadri.

Il comodo divano, insieme alla poltrona ed alle sedie attorno al tavolo, sono tutti pezzi originali del vecchio Greif completamente restaurati. Oltre a questi, la presenza di una nicchia sporgente nella stanza e la splendida vista su Piazza Walther colmano armoniosamente il desiderio di vivere l’arte nella camera 205.
ARREDI
53 m²
Bow-window, vista su Piazza Walther.
Camera doppia con letti confortevoli 200x210 m e possibilità di aggiungere un terzo letto o lettino per bambini.
Sistema di climatizzazione autonomo, TV interattiva con canali satellitari e radio, connessione Wi-Fi gratuita, cassetta di sicurezza, telefono, minibar, angolo tè, ombrello.
Bagno in marmo con vasca, WC separato, asciugacapelli, accappatoio, infradito in spugna e prodotti di cortesia biologici Pure Green.
Comunicante con la camera 204.