X Cookies ci consentono di offrirti il nostro migliore servizio. Continuando la navigazione nel sito, lei accetta l’uso dei cookies. Clicca qui per ulteriori informazioni.
106

Forme, immagini ed emozioni: l’artista Elmar Trenkwalder è disegnatore, pittore e scultore. Nella sua opera creata appositamente per il Greif riunisce per la prima volta disegno e scultura.

Nell’artistico trittico intarsiato posto sulla parete vicino al letto, l’erotico si fonde con lo scultoreo. Tre disegni dal soggetto paesaggistico sono incorniciati come in una fantastica ed immaginaria architettura, che gioca con forme sensuali.

Il legno della cornice caldo e sinuoso viene riflesso nell’oro delle tende e riempie la stanza di un’atmosfera delicata ed intima.

In alto sulla scrivania, davanti alla quale un’originale sedia del vecchio Greif dallo stile rotondeggiante invita ad accomodarsi, è appeso il disegno a china “Rokoko-Skizze” (Schizzo Rococò) del 1920, di Fritz von Herzmanovsky-Orlando (1877 - 1954). Come poeta e disegnatore l’artista ci propone un punto di vista assolutamente d’eccezione, e ci trascina in un immaginario pieno di idee buffonesche ed erotici sogni ad occhi aperti. Al tempo stesso, reinterpreta in modo non convenzionale anche figure dall’antica mitologia e storie.
ARREDI
34 m²
Vista su Piazza Walther
Camera doppia con letti confortevoli 200x210 m e possibilità di aggiungere un terzo letto o lettino per bambini.
Sistema di climatizzazione autonomo, TV interattiva con canali satellitari e radio, connessione Wi-Fi gratuita, cassetta di sicurezza, telefono, minibar, angolo tè, ombrello.
Bagno in marmo con vasca, asciugacapelli, accappatoio, infradito in spugna e prodotti di cortesia Salin de Biosel.