X Cookies ci consentono di offrirti il nostro migliore servizio. Continuando la navigazione nel sito, lei accetta l’uso dei cookies. Clicca qui per ulteriori informazioni.
306

Nella camera 306 l’ospite incontra l’artista Markus Vallazza, narratore ispirato ed inventore di figure e storie. Vallazza, per lo più disegnatore e grafico, lascia, con entrambe le sue opere, la sua impronta inconfondibile nell’accogliente camera.

Anche in queste opere, l’artista, da sempre ispirato dai grandi del passato come Dürer, Rembrandt, Michelangelo e Goya, fa riferimento a modelli letterari. I suoi lavori, ricchi di associazioni e richiami, sono fortemente caratterizzati da una vena autobiografica-esistenziale: l’opera di Vallazza è inscindibile dalla sua stessa esistenza.

I quadri di Vallazza hanno come soggetti le persone ed i loro rapporti. In essi racconta storie, o per lo meno le lascia intendere o ci induce a ricercarle. In entrambe le sue opere per il Greif, Vallazza prende spunto dalla mitologia: una volta si riferisce ad Adone, amante di Afrodite, che viene rapito da Persefone con l’aiuto di un grifone; l’altra ad Ulisse, che, nella versione dantesca, lo ritrae affondato nel mare.

I raffinati colori della stanza sono armonizzati con quelli delle opere, come, per esempio, nel broccato della testata del letto o nel marmo del bagno, rispecchiando perfettamente la particolare atmosfera dell’Hotel Greif.

Il disegno a matita “Zwei tanzende Mädchen” (Due fanciulle dansanti) di Josef Danhauser appare a fianco dei lavori di Vallazza. Danhauser (1805 – 1845) fu uno dei più importanti pittori del Biedermaier viennese. Al centro delle sue creazioni ritroviamo quadri che rappresentano pagine di storia austriaca e dipinti di genere ispirati a scene ed eventi tratti dalla vita quotidiana.
ARREDI
35 m²
Vista su piazza Walther, camera mansardata.
Camera doppia con letti confortevoli 200x210 m e possibilità di aggiungere un terzo letto o lettino per bambini.
Sistema di climatizzazione autonomo, TV interattiva con canali satellitari e radio, connessione Wi-Fi gratuita, cassetta di sicurezza, telefono, minibar, angolo tè e ombrello.
Bagno in marmo con vasca, asciugacapelli, accappatoio, infradito in spugna e prodotti di cortesia Salin de Biosel.