Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
Prenotare direttamente<br>conviene

Prenotare direttamente
conviene

1. RISPARMIA IL 10%
Pagando al momento della prenotazione, risparmia il 10%. La tariffa non è rimborsabile, la prenotazione non può essere modificata.
2. ASSISTENZA PERSONALIZZATA
Per soddisfare le Sue esigenze al meglio, offriamo una consulenza individuale e personalizzata. Delle 33 camere diverse troviamo quella ideale per Lei!
3. OFFERTE SPECIALI
I pacchetti vantaggiosi sono prenotabili solo direttamente: One More Night (dormi 3, paghi 2), Happy Weekend (-15%), Enjoy 7 (dormi 7, paghi 6), Bolzano with Love (parcheggio incluso). A Lei la scelta del Suo pacchetto.
4. GARANZIA MIGLIOR PREZZO
Con noi ha la garanzia della tariffa migliore per la Sua prenotazione. Se altrove trova un prezzo più basso alle stesse condizioni, adegueremo la nostra tariffa.
 
 

Eva Schlegel

Parole, persone, foto. Sfocate e fuggevoli. Affinché lo sguardo venga indirizzato verso ciò che è essenziale.
 
Uno spazio per la fuggevolezza e l’effimero: l’artista fotografica austriaca Eva Schlegel è conosciuta per il suo lavoro sulla percezione, iniziato con proiezioni di foto su sfondi di piombo. L’imprecisione dello sguardo è una delle costanti delle sue opere: per la stanza 215 ha applicato una foto su una tavoletta di legno passandoci poi varie mani di vernice rossa, cosicché l’originale soggetto erotico appare posto sullo sfondo acquistando al contempo però una luce propria. E l’immagine sembra quasi vibrare.
 
Schlegel
Eva Schlegel, Parole sfocate (1)
Schlegel
Eva Schlegel, Parole sfocate (2)
Schlegel
Eva Schlegel, Fotografia su tavola di legno verniciata di rosso
 
 
 
 
In alto