Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
Prenotare direttamente<br>conviene

Prenotare direttamente
conviene

1. RISPARMIA IL 10%
Pagando al momento della prenotazione, risparmia il 10%. La tariffa non è rimborsabile, la prenotazione non può essere modificata.
2. ASSISTENZA PERSONALIZZATA
Per soddisfare le Sue esigenze al meglio, offriamo una consulenza individuale e personalizzata. Delle 33 camere diverse troviamo quella ideale per Lei!
3. OFFERTE SPECIALI
I pacchetti vantaggiosi sono prenotabili solo direttamente: One More Night (dormi 3, paghi 2), Happy Weekend (-15%), Enjoy 7 (dormi 7, paghi 6), Bolzano with Love (parcheggio incluso). A Lei la scelta del Suo pacchetto.
4. GARANZIA MIGLIOR PREZZO
Con noi ha la garanzia della tariffa migliore per la Sua prenotazione. Se altrove trova un prezzo più basso alle stesse condizioni, adegueremo la nostra tariffa.
 
 

Karl Unterfrauner

Inquietanti ombre notturne. Tra i rami degli alberi si nascondono storie che riusciamo a vedere e altre che possiamo solo immaginare.
 
Quando osservate le opere di Karl Unterfrauner, fate attenzione a quello che non vedete. L’artista fotografico è un maestro dello sguardo selettivo: non appena un oggetto entra nel suo obiettivo, ecco che balzano in primo piano dettagli inaspettati. I lavori in grande formato di Unterfrauner sono concezioni personali della realtà, a prescindere che si tratti di radiatori, frange di tappeti o – come nel caso del Greif – delle ombre notturne di alberi immortalati a Los Angeles, che per lo stile formale richiamano l’Art Nouveau e il Liberty. Caro ospite, chissà cosa succederà questa notte nella stanza 304…
 
Unterfrauner
Karl Unterfrauner, Ombre notturne (fotografia)
Unterfrauner
Artur Nikodem, Aria (sanguigna, 1920 circa)
Unterfrauner
Karl Unterfrauner, Senza titolo (fotografia)
 
 
 
 
In alto