Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
Prenotare direttamente<br>conviene

Prenotare direttamente
conviene

1. RISPARMIA IL 10%
Pagando al momento della prenotazione, risparmia il 10%. La tariffa non è rimborsabile, la prenotazione non può essere modificata.
2. ASSISTENZA PERSONALIZZATA
Per soddisfare le Sue esigenze al meglio, offriamo una consulenza individuale e personalizzata. Delle 33 camere diverse troviamo quella ideale per Lei!
3. OFFERTE SPECIALI
I pacchetti vantaggiosi sono prenotabili solo direttamente: One More Night (dormi 3, paghi 2), Happy Weekend (-15%), Enjoy 7 (dormi 7, paghi 6), Bolzano with Love (parcheggio incluso). A Lei la scelta del Suo pacchetto.
4. GARANZIA MIGLIOR PREZZO
Con noi ha la garanzia della tariffa migliore per la Sua prenotazione. Se altrove trova un prezzo più basso alle stesse condizioni, adegueremo la nostra tariffa.
 

Mezzo secolo di passato,

un grande futuro

Era il 1816, quando Peter Staffler comperò la locanda “Al grifone nero”, citata per la prima volta già nel 1514. A distanza di oltre mezzo secolo, quella locanda è diventata lo splendido Greif.
 
L’Hotel Grifone-Greif in una nostalgica foto degli anni Cinquanta
L’Hotel Grifone-Greif in una nostalgica foto degli anni Cinquanta
La scalinata dell’albergo è sotto tutela
La scalinata dell’albergo è sotto tutela
Il Greif è incastonato nel salotto buono di Bolzano: piazza Walther
Il Greif è incastonato nel salotto buono di Bolzano: piazza Walther
 
L’antico ingresso dell’albergo è stato conservato
L’antico ingresso dell’albergo è stato conservato
 
Peter Staffler era un giovanotto sveglio, che faceva il contadino sull’altipiano del Renon. “Quando il cibo in famiglia cominciò a scarseggiare – racconta oggi Franz Staffler, proprietario del Greif e suo diretto discendente – decise di scendere a Bolzano”. Peter aveva il senso degli affari e soprattutto capiva l’aria che tirava. Vide che il turismo iniziava a sbocciare e pian piano le persone scoprivano la montagna. Quando seppe che l’antica locanda “Al Grifone nero” era in vendita, intuì che poteva guadagnarci da vivere per sé e per la sua futura famiglia.

1820: otto stanze, alcune persino con lo specchio

Otto stanze, alcune dotate “persino” di specchio e tende, e un’osteria: il vecchio “Greif” era tutto qui, una semplice locanda e niente più. Obiettivamente ci voleva un bel po’ di fantasia, per sperare in un boom commerciale. Oppure, dote che agli Staffler non è mai mancata, ci voleva una grande fiducia nel futuro e nelle proprie capacità. Amanti del rischio ma dotati anche di una spiccata lungimiranza, dopo aver riflettuto per bene si buttarono nell’avventura. Ed ebbero ragione.

1880: il Greif si rinnova

Nel 1881 l’albergo viene ampliato e nel 1885 arriva nientemeno che una lavanderia a vapore, una meraviglia della tecnica presentata per la prima volta nel 1873 all’Esposizione universale di Vienna. Il Greif, tra l’altro, ha già una piscina coperta; gli Staffler inoltre gestiscono una linea di corriere postali nelle Dolomiti, perché hanno capito che gli ospiti non vogliono stare sempre in albergo. Nel 1890 arriva un altro colpaccio: di notte le luci del Greif si accendono grazie ad un impianto elettrico autonomo. Il resto della città dovrà aspettare altri sette anni, per arrivarci.

1900: i primi in piazza Walther

All’alba del 1900 l’Hotel Greif è l’unico edificio che affaccia su piazza Walther, nel frattempo diventata il salotto buono di Bolzano. L’albergo è richiestissimo per balli e matrimoni e, quando si tratta di prendere decisioni importanti per la città, si va a chiedere l’opinione degli Staffler. Che tra l’altro dal 1900 oltre al Greif possiedono anche l’Hotel Bristol, che nel 1961 diventerà un palazzo signorile con alloggi e negozi. Non contenti, nel 1910 a due passi dalla stazione ferroviaria gli Staffler aprono l’Hotel Laurin, un Grand Hotel che oggi più che mai – a distanza di oltre un secolo – è degno di questo appellativo.
 

OFFERTE

Una settimana tutta per voi

Offerta
Una settimana tutta per voi

Quanto manca a venerdì?

Offerta
Quanto manca a venerdì?

Perché Bolzano è Bolzano

Offerta
Perché Bolzano è Bolzano

Ladies on tour

Offerta
Ladies on tour

Perché fare le cose di fretta?

Offerta
Perché fare le cose di fretta?

Aspettando Natale

Offerta
Aspettando Natale

A Natale venite a trovarci

Offerta
A Natale venite a trovarci

Happy New Year

Offerta
Happy New Year
 

Restiamo in contatto

In attesa che torniate a trovarci, se volete vi teniamo al corrente di quello che succede al Greif. Scegliete quale delle due newsletter digitali volete ricevere. O iscrivetevi a entrambe, non è vietato…
 
 
 
Titolo*
 
 
 
 
 
 
Follow us on

noi siamo qui.

Vi aspettiamo:

L'Hotel Greif è situato nel centro storico di Bolzano, in una zona a traffico limitato. Ecco i modi migliori per venire a trovarci.
Vi aspettiamo:
Calcolo itinerario
Hotel Greif
BolzanoAlto Adige, Italia
Piazza Walther
+39 0471 318 000+39 0471 318 148
Part. IVA IT00299540211
I nostri orari
Colazione
Da lunedì a venerdì 7:00 – 10:30
Sabato e domenica 7:30 – 11:00

Grifoncino Cocktail Bar
17:00 – 1:00
Domenica chiuso

Reception
Sempre aperta. Check-in dalle ore 15, check-out entro le ore 12

Ristorante Laurin
Lunedì – sabato 12:00 – 14:30; 19:00 – 22:30
Da maggio a settembre + domeniche di dicembre 19:00 – 22:30
Da ottobre ad aprile: domenica chiuso
In auto
Da nord: München – Rosenheim – Kufstein (A12 Inntalautobahn, a pagamento) – Innsbruck (A13 Brennerautobahn, a pagamento) – Brennero (A22 Autostrada del Brennero, a pagamento), uscita Bolzano Nord
Da sud: A22 Autostrada del Brennero (a pagamento) Modena – Verona – Trento, uscita Bolzano Sud.

GPS Long. 11.340000 Lat. 46.480000

Da entrambe le uscite autostradali l'Hotel Greif dista solo una decina di minuti. Arrivati alla rotonda della stazione ferroviaria imboccate Viale della Stazione (inserite questo indirizzo nel navigatore per evitare la ZTL) e alla fine del viale entrate nel parcheggio pubblico (P3) che si trova sotto piazza Walther. Dal 1° piano sotterraneo un ascensore vi porterà direttamente alla reception. Il parcheggio costa 19 € al giorno (24 ore) e non ha posti riservati per l'albergo.

Per il carico e scarico dei bagagli potete sostare brevemente accanto all’ingresso dell’hotel in via della Rena. Attenzione: trovandovi in Zona a Traffico Limitato, dovete comunicare il vostro numero di targa. Non ci assumiamo alcuna responsabilità per eventuali contravvenzioni dovute a mancata comunicazione della targa o per soste superiori al tempo consentito.

A22 Autostrada del Brennero numero verde (solo dall’Italia) 800 279 940
Da D/A/NL - 00 800 220 220 22

Bollettino del traffico in tempo reale.
Centrale viabilità provinciale
Tel. + 39 0471 200 198
 
In treno
Collegamenti internazionali con la stazione centrale di Bolzano, distante 5 minuti a piedi dall’Hotel Greif.
Via Monaco di Baviera – Innsbruck – Brennero – Bolzano
Via Zurigo – Innsbruck – Brennero – Bolzano
Via Vienna – Innsbruck – Brennero – Bolzano
Via Linz – Salisburgo – Innsbruck – Brennero – Bolzano

Orari
Deutsche Bahn 
Österreichische Bundesbahnen
Schweizerische Bundesbahnen 
Trenitalia 
 
In aereo
Aeroporti più vicini a Bolzano:

Innsbruck  (A) - 120 km
Monaco di Baviera  (D) - 320 km
Verona / Valerio Catullo  - 150 km
Treviso  - 280 km
Venezia / Marco Polo  - 275 km
Bergamo/Orio al Serio - 255 km
Milano Malpensa  - 284 km

Servizio transfer:
Alto Adige Bus  offre un collegamento comodo e veloce da e per gli aeroporti di Monaco di Baviera, Verona, Bergamo e Milano Malpensa.
 
In pullman
Più di 10.000 collegamenti e oltre 300 destinazioni in 15 Paesi europei: l’operatore della mobilità FlixBus collega ogni giorno piccole e grandi città tramite una rete capillare di trasporti. La soluzione per chi vuole spostarsi in maniera comoda, sostenibile e a prezzi imbattibili: “Viaggiate verde!”
 
PLEASE ALSO VISIT
Same managment
In alto